Come raggiungere la Sicilia dall’Italia peninsulare meridionale? Semplice a bordo di traghetti che effettuano collegamenti dal porto di Napoli alle coste delle Sicilia.

Dal porto di Napoli salpano navi che giungono sia a Palermo che a Catania.
Le compagnie che effettuano le traversate per e da Palermo sono due. Un’unica compagnia marittima offre i collegamenti da e per la città di Catania.

Traghetti da Napoli per la Sicilia: le compagnie

Di seguito trovi informazioni utili per il tuo viaggio in traghetto da Napoli per la Sicilia

Le compagnie che operano sulle rotte Napoli Sicilia sono:

 

  • Tirrenia – la compagnia opera su rotte del Mediterraneo dal 1936, e durante tutto il periodo dell’anno. Tirrenia ha una flotta di navi sicure e moderne, che rendono le traversate confortevoli e piacevoli.
  • Grandi Navi Veloci – opera nel Mar Mediterraneo dal 1992, ed è impegnata a sviluppare le linee delle Autostrade del Mare, progetto che promuove lo spostamento in traghetto, in quanto ha un impatto minore sull’ambiente rispetto allo spostamento su strada ed è anche meno dispendioso. La compagnia effettua collegamenti per passeggeri, con o senza veicolo al seguito, e trasporto veicoli merci. A bordo dei suoi traghetti sono tanti i servizi a disposizione dei passeggeri: servizio di ristorazione, bar, shopping center, area ludica per i più piccoli, sala lettura, cappella, slot machines, sala meeting.
  • TTT lInes – da oltre mezzo secolo questa compagnia marittima collega i porti dell’Italia peninsulare con la Sicilia. La sua flotta, composta da navi confortevoli e sicure, trasporta passeggeri con veicoli al seguito e non.

Tutte e tre le compagnie offrono tariffe speciali per i passeggeri residenti in Sicilia.

Le linee traghetti da Napoli per la Sicilia

Le rotte per la Sicilia partendo dal Porto di Napoli sono:

  • Traghetto Napoli Palermo a bordo delle navi Tirrenia o Grandi Navi veloci. I traghetti che collegano Napoli a Palermo e viceversa operano ogni giorno e la traversata dura all’incirca 10 ore e 15 minuti con la compagnia Tirrenia, si viaggia tutti i giorni con corse notturne della durata di 10 ore a bordo di GNV.
  • Traghetto Napoli Catania a bordo delle navi TTT lInes, si parte tutti i giorni, la traversata ha una durata di circa 11 ore 30 minuti.

Traghetti da Napoli per la Sicilia: informazioni sui porti

Il porto di Napoli è situato in Piazza Municipio, nel centro della città. Il porto è facilmente raggiungibile dall’aeroporto Capodichino, da cui dista 15 km ed è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria NApoli centrale da cui dista 10 minuti.
Se invece devi raggiungere il porto di Napoli in auto, dovrai imboccare il raccordo Napoli – Porto fino all’uscita Calata di Massa.

Il porto di Catania, importante snodo commerciale e turistico, è raggiungibile dall’Aeroporto di Catania in taxi o in autobus urbani, che partono con un frequenza di 20 minuti e fermano all’entrata del porto. Dalla stazione ferroviaria si raggiunge la banchina d’imbarco in dieci minuti a bordo di un taxi.

Il porto di Palermo si raggiunge facilmente in auto percorrendo la tangenziale E90, da qui imboccare l’uscita Palermo e seguire segnaletica che indica direzione “porto”. Dalla stazione ferroviaria è possibile viaggiare in taxi fino al porto, la percorrenza è di circa 10 minuti. Sempre in taxi è possibile spostarsi dall’Aeroporto di Palermo fino al porto e viceversa, il tempo di percorrenza è di 40 minuti. é altresì possibile spostarsi in bus urbani, che partono ogni trenta minuti sia dal porto che dall’aeroporto.